Wednesday, 30 March 2016 09:34

AGOPUNTURA. MEDICINA OLISTICA E INFERTILITA'

L’agopuntura si propone sia come primo approccio nel trattamento dell'infertilità, sia abbinata ai trattamenti occidentali.
La medicina dell’evidenza, se correttamente interpretata, ha ripetutamente confermato la validità dell’agopuntura, anche in nuove applicazioni quali la terapia dell’infertilità, sia come intervento autonomo, sia come supporto alla fecondazione assistita, in particolare nella fivet, si raddoppiano le possibilità di successo.

Dal sito internet: www.lagravidanza.net

Sottoporsi ad un trattamento di agopuntura durante la gravidanza non solo è sicuro, ma è anche un valido aiuto per le future mamme.
È necessario precisare subito che l’agopuntura non sostituisce in alcun modo le cure mediche prenatali occidentali e del nostro Paese, ma ne può essere un valido elemento complementare. Siccome ha pochissimi effetti collaterali, molte donne incinte vedono in questa pratica una via alternativa all’assunzione massiccia di medicinali per curare i diversi fastidi derivanti dalla gravidanza.

AGOPUNTURA MANCANZA DI DESIDERIO E ALTRE PROBLEMATICHE SESSUALI

Leggende metropolitane da cattiva comunicazione:
Ho letto: Via libera negli Stati Uniti al Viagra per lei. La prima pillola che promette di aumentare il desiderio nelle donne: il flibanserin, equivalente femminile del Viagra.
Farmaco già sperimentato come antidepressivo. Ma il Viagra non aumenta il desiderio ha un'azione unicamente sulla erezione, tratta i deficit erettivi.
E anche nei deficit erettivi il Viagra risulta più efficace nei rapporti extramatrimoniali, piuttosto che all'interno della coppia.