AGOPUNTURA E STRESS

March 21, 2019 Scritto da

 La vita di oggi è diventata sempre più complessa, difficile e stressante. In questi ultimi tempi le incertezze economiche e le preoccupazioni per il futuro hanno determinato un senso di precarietà altamente stressante. Ma la gestione dello stress

è un problema primario, per adattarci ai continui cambiamenti è necessaria la massima efficienza per saper cogliere le occasioni ed affrontare le avversità.
E’ importante cogliere prima possibile i segnali dello stress. Dobbiamo individuarli per trattare lo stress in fase precoce, ottime l’agopuntura e l’agopuntura vibrazionale (diapasonagopuntura), sia in fase iniziale dello stress sia quando si è manifestato.
I segnali dello stress
Si verifica inizialmente la cosiddetta reazione d’allarme, che induce fenomeni di difesa con aumento dell’ormone ACTH che induce ipertrofia corticale surrenale; segue poi la fase di adattamento la cui durata è proporzionale sia al tempo e all’intensità d’azione dell’agente stressante ma anche alle capacità di difesa dell’organismo stesso. Queste non sono infinite e se lo stress permane oltre un certo limite, che è strettamente soggettivo, si giunge alla fase di esaurimento, dalla quale originano alterazioni organiche e/o funzionali. Occorre intervenire: un grande aiuto è datp dall’agopuntura.
Dobbiamo ricordarci del detto latino “Mens sana in corpore sano” e poiché si svolgono sempre più attività di tipo intellettuale, occorre tenere in allenamento anche il corpo, iniziando ad esempio ad usare l’auto solo quando necessario. Internet è diventata un rifugio, la realtà virtuale prende il sopravvento sui rapporti interpersonali reali.
Rapporti affettivi, familiari, professionali e sociali che rappresentano sia la fonte del nostro benessere che la causa del nostro mal “essere”.
Stati di tensione troppo alti non sono tollerabili a lungo ed innescano una complessa serie di risposte ed adattamenti, finalizzati a ripristinare l’omeostasi dell’organismo, l’agopuntura aiuta a gestire lo stress.



 

Letto 27 volte Ultima modifica il Thursday, 21 March 2019 07:22
Devi effettuare il login per inviare commenti