TERAPIA ANSIA E INSONNIA CON AGOPUNTURA

May 28, 2020 Written by

Un premio Nobel è stato dato a ricercatori che hanno studiato i ritmi fisiologici correlandoli con il sonno.

Ritmi che vengono regolati con grande efficacia dall'agopuntura e, ancor di più dall'agopuntura vibrazionale (diapasonagopuntura).

I ritmi biologici vengono sincronizzati dalla luce solare, infatti, come ha insegnato una mia Docente a un Corso d'agopuntura all'Università di Pavia, i nostri ritmi biologici naturali sono di 25-26  ore, come

era anticamente il giorno terrestre, per la più lenta rotazione della terra.

L'esposizione alla luce solare li sincronizza, per questo motivo non dobbiamo abusare della luce artificiale, come purtroppo fanno troppe persone, perché viene alterato il ritmo di secrezione ormonale

con conseguenze dannose sulla salute e, spesso, insonnia.

A mio parere la luce artificiale diventa una vera e propria droga, una vita artificiale slegata dai ritmi della natura.

Secondo la Medicina Cinese il sonno dipende dal rientro dello yang nello yin.

Per favorire questo rientro, oltre all'agopuntura, per combattere l'insonnia dobbiamo evitare le attività impegnative o stressanti la sera, per predisporci al sonno.

 

LA TERAPIA

L'impostazione della terapia dell'insonnia, come in tutti i trattamenti con agopuntura, deriva da un'analisi fisiopatologica, che spiega anche le cause energetiche delle somatizzazioni e i loro

collegamenti.

Molto efficace nell'insonnia, l'agopuntura vibrazionale (diapasonagopuntura) estremamente efficace sullo stress, per la sua profonda azione psichica e sui ritmi dell’organismo.

Linee guida terapeutiche classiche sono il trattamento dei cosiddetti punti mu e i punti shu, che svolgono una importante azione riequilibratrice sullo yin e lo yang e sulle energie psichiche degli organi

relativi, il mu sulla componente yin, lo shu sullo yang.

Particolarmente importante lo shu del Cuore, Xin per la sua profonda azione psichica.

Perché il Cuore è il centro della psiche; per gli altri organi, si usano i rispettivi punti corrispondenti.

Molto usati i punti terra di riequilibrio quali il 36 stomaco Zusanli, che associato a 6 milza Sanyinjiao, riequilibra l'alto con il basso.

 

UN MECCANISMO DI SUPERREGOLAZIONE

Un’altra modalità, è agire sui vasi straordinari, meccanismo di super regolazione dell'energia, utilizzando il 6 pericardio Neiguan e l'yin wei extra , sinergico con il 7 cuore Shenmen, nella cura dell'ansia e

dell'insonnia.

Possono manifestarsi somatizzazioni dell'ansia, in corrispondenza degli incroci energetici, che determinano la sensazione di nodo alla gola, le somatizzazioni toraciche ed epigastriche, che vanno trattate

con l'infissione degli aghi, nei corrispondenti punti di "ingorgo" energetico.

Il fine è ripristinare con l'agopuntura il flusso armonico dell'energia.

 

Gli stessi punti più il punto Bai Hui vengono usati nell'agopuntura vibrazionale (diapasonagopuntura), estremamente efficace sulla psiche.

 

Attualmente la Risonanza Magnetica Funzionale e la Tomografia a Emissione Positronica, consentendo di rilevare in tempo reale l'attività cerebrale, mostrano, non solo gli effetti psicoemotivi

dell'agopuntura, ma anche l'azione dei singoli punti.

 

Read 26 times Last modified on Thursday, 28 May 2020 06:50
Login to post comments