AGOPUNTURA E COLPO DELLA STREGA

August 10, 2018 Written by

 Il tempo ormai si è tropicalizzato: è caratterizzata da bruschi cambiamenti di tempo e clima, che causano l’insorgenza di patologie acute

Il trattamento con agopuntura è particolarmente efficace nella patologia acuta, insorta recentemente, quale,  ad esempio, il cosiddetto “colpo del­la strega“,  la lombalgia che blocca di

colpo il paziente, stimolando le capacità reattive dell’organi­smo e esercitando una importante azione antinfiammatoria e de­contratturante.

Ancora più efficace l'agopuntura vibrazionale (diapasonagopuntura), per la sua profonda  azione riequilibrante.

 

SBLOCCO ARTICOLARE

spesso si hanno importanti benefici, già al termine della seduta di agopuntura, con notevole riduzione del dolore e sblocco articolare.

Pazienti non in grado di camminare, che si rialzano dal letto e deambulano senza problemi.

Naturalmente, non sempre, si  ottiene il risultato immediatamente, dipende dalla gravità della patologia  e dal potenziale energetico del paziente.

L'agopuntura, infatti, esercita un importante azione miorilassante, il punto GB-34 yanglingquan, è dotato di una straordinaria azione miorilassante su tutta la muscolatura, azione  “Muscoril-

simile” , che modula  l’attività dell’insula (un'area della corteccia cerebrale), punto hui dei tendini , che influenza la contrattilità muscolo-tendinea, che determina, anche, un incremento del GABA

nel liquor cefalo-rachidiano.

L'azione sul "Movimento Legno", spiega la maggiore efficacia dell'agopuntura vibrazionale (diapasonagopuntura); infatti,  il "Movimento Legno", è profondamente influenzato dalla psiche.

Inoltre, l'agopuntura esercita una importante azione antinfiammatoria, che nella ricerca sulle ernie discali sintomatiche, abbiamo evidenziato con la termografia, oltre ad una azione diretta sulla

percezione del dolore.

 

DOLORI CRONICIZZATI

In genere, giungono all’agopuntura pazienti con pato­logie insorte da tempo e già sottoposti a molteplici trattamenti e, anche in questi casi, si ha una notevole percentuale di suc­cessi.

Nella patologia cronica o cronicizzata  sono necessarie, naturalmente, un maggior numero di  sedute di agopuntura, anche se si possono avere miglioramenti in tempi molto brevi.

Molto dipende dalla reattività individuale e dalle condizioni dell’organismo, in quel determinato momento, che costituiscono il potenziale energetico del paziente.

La risposta all'agopuntura è diversa a seconda del paziente, ma anche nello stesso paziente in periodi diversi.

Insorgono, anche, patologie cervicali acute, sempre trattabili con successo con agopuntura.

Questi repentini cambiamenti di tempo determinano anche problematiche psichiche, con attacchi di panico e ansia acuta.

Eccellente, in queste forme, l’agopuntura vibrazionale (diapasonagopuntura).

 

 

Read 365 times Last modified on Thursday, 28 November 2019 07:33
Login to post comments