ECM CEFALEA E AGOPUNTURA

January 11, 2019 Scritto da

 

Ecnm PAVIA,2 MARZO 1919

Sede: Auletta Malattie infettive via Taramelli 5.

PREMESSA

La cefalea o, meglio, le cefalee sono difficili da curarsi. I pazienti dopo tentativi infruttuosi di autoterapia e con il medico di famiglia si rivolgono a Centri specializzati quali :”I centri della Cefalea”. Spesso i risultati sono deludenti per cui iniziano peregrinazione presso i vari centri.

 

In considerazione della difficoltà della terapia è quindi opportuno un trattamento integrato che in molti casi può essere vincente con la sola agopuntura anche senza integrazione farmacologica.

Occorre pertanto formare agopuntori che siano in grado di affrontare al meglio l'approccio diagnostico terapeutico delle cefalee.

L'aggiornamento è però rivolto a varie figure professionali. Quali odontoiatri,farmacisti, biologi, psicologi che possano comprendere quali siano le possibilità dell’agopuntura nella cefalea, onde poter fornire preziose indicazioni ai pazienti che si rivolgano loro con cefalea.

L'ECM inizia con un aggiornamento diagnostico terapeutico delle cefalee, indispensabile per tutte le figure professionali. Prosegue con un inquadramento diagnostico terapeutico secondo l'agopuntura, che permetterà agli agopuntori di intervenire in modo efficace e alle altre figure professionali di comprendere le potenzialità d'azione e le modalità di approccio dell’agopuntura.

Il Corso svolto in maniera in parte interattiva, nella parte dell’agopuntura, terminerà con il Mindfulness, che coinvolgerà i partecipanti in modo esperienziale ,dando l'esempio di un prezioso supporto alla terapia delle cefalee.

 

CEFALEA E AGOPUNTURA

L’Agenas (Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali)nelle “Linee guida nazionali di riferimento per la prevenzione e terapia delle cefalee nell’adulto”, ha inserito l’agopuntura, in base a due revisioni sistematiche della Cochrane Collaboration, che hanno confermato l’efficacia dell’agopuntura, nell’emicrania e cefalea tensiva, sia frequente che cronica. Nell’emicrania l’agopuntura si è dimostrata efficace e, a volte, addirittura più efficace della farmacoterapia, senza determinare effetti collaterali.

Nei soggetti con cefalea,che abusano di farmaci per alleviare il mal di testa, i sistemi cerebrali di controllo del dolore si alterano talmente che il danno può essere obiettivato da una particolare risonanza magnetica funzionale “a valutazione statistica delle immagini”. E' la spiegazione perchè in molti pazienti i farmaci nel tempo non funzionino più, anzi si crei un circolo vizioso che alimenta il mal di testa diventando una cosiddetta “moh” : medication overuse headache, cioè una “cefalea da abuso farmacologico” . Spesso in questi pazienti si determina allodinia, per cui stimoli innocui, quali il pettinarsi o il radersi scatenano dolore.

Questo mette in evidenza l’importanza dell’agopuntura che sia può prevenire l’abuso farmacologico, sia può interrompere questi circoli viziosi, quando l’abuso farmacologico si sia determinato.

Nella mia esperienza di neurologo agopuntore l’agopuntura in moltissimi casi ha determinato un notevole miglioramento della qualità di vita nei soggetti con cefalea.

L'agopuntura cura l'emicrania, in più dei due terzi dei casi rende meno frequenti le crisi e meno acuto il dolore. Ancora più efficace sulla cefalea muscolo-tensiva. Ottima nella cefalea a grappolo.

Consigliabile anche nella cefalea mista, nell'infiammatoria e nella cefalea istaminica di Horton.

 OBIETTIVO FORMATIVO

Aggiornare sulle cefalee le varie categorie professionali, sia su un inquadramento diagnostico terapeutico della Medicina occidentale, sia delle possibilità terapeutiche integrative dell’agopuntura,

METODOLOGIA DIDATTICA

Relazioni sul tema preordinato, applicazioni pratiche interattive-

Durata 8 ore.

RESPONABILE SCIENTIFICO: CLAUDIO CORBELLINI

RELATORI

 

CLAUDIO CORBELLINI Docente di Agopuntura dell'Università di Pavia,dell'Università del Piemonte Orientale, dell'ALMA di Milano e di AMAL di Genova.

 

FRANCO MENICHELLI Presidente dell'Associazione Italiana di Agopuntura, vice Presidente della Federazione Mondiale di Medicina Cinese (WFCMS).

 

 

LUIGI COLLIVASONE Psicologo-psicoterapeuta, Esperto do Mindfulness

 

 

PROGRAMMA

 

8,45-9 Registrazione dei partecipanti

 

ore 9-11

CLAUDIO CORBELLINI: La diagnostica delle cefalee e il trattamento farmacologico.

 

11-13

 

FRANCO MENICHELLI

Diagnostica e terapia delle cefalee in agopuntura prima parte.

 

13-14 pausa pranzo

 

14 -17

FRANCO MENICHELLI

Diagnostica e terapia delle cefalee in agopuntura seconda parte con componente interattiva

 

17-18

LUIGI COLLIVASONE

Mindfulness. Lezione interattiva

18-1830

Compilazione Questionario ECM di apprendimento e valutazione evento formativo.

 

Conclusione lavori..

 

 

 

Letto 55 volte Ultima modifica il Friday, 11 January 2019 06:29
Devi effettuare il login per inviare commenti