Medicina Tradizionale Tibetana (Sowa Rigpa)

September 09, 2019 Scritto da

Medicina Tradizionale Tibetana (Sowa Rigpa)

testo di Roberti di Sarsina

è uno dei

Grandi 5 Campi della Conoscenza Tradizionale Tibetana.
Trae le sue origini dall’antichissima cultura pre-buddhista
del Regno dello Shang-Shung. “I Quattro Tantra della
Medicina”

constano di 156 capitoli: il Tantra Radice in 6
capitoli, il Tantra Esplicativo in 31 capitoli, il Tantra della
Trasmissione Orale in 92 capitoli e il Tantra Conclusivo
in 27 capitoli. Nel sistema medico tibetano, la mente (i
Tre Grandi Veleni Mentali: attaccamento, rabbia e ottusità
mentale, sono il frutto dell’ignoranza, del potere del
karma e delle vite precedenti) ha un ruolo essenziale nel
mantenimento della salute fisica ed è responsabile sia
del benessere che della malattia. Dopo la morte, il corpo
scompare, ma la mente continua il suo viaggio verso
nuove vite senza alcuna interferenza. La mente e i cinque
elementi si manifestano come energia e come elementi
grossolani, sotto tre aspetti: corpo, energia e mente. Nel
corpo umano sono rappresentati dai tre umori o energie,
chiamate: Vento, Bile e Flegma. Questi umori o principi,
rappresentano la quintessenza dell’energia che fluisce
costantemente nel corpo umano e mantiene la salute e la
consapevolezza mentale. Oltre all’uso di una ricca famacopea
di piante medicinali, usa la moxibustione, l’agopuntura
dell’Ago d’Oro, il massaggio o kunye, la digitopressione,
impacchi, salassi, uso di pietre, bagni con piante,
meditazione, yoga tibetano. La Medicina Tradizionale
Tibetana, nonostante l’invasione cinese e il genocidio e
la pressochè totale distruzione della cultura tibetana autoctona,
è ampiamente praticata nell’area himalayana e in
Mongolia e diffusa in zone dell’Asia Centrale confinanti
con l’area conosciuta come Grande Tibet. Oltre che in India,
Ladakh, ex Sikkim e Bhutan, è insegnata e studiata
soprattutto negli Stati Uniti e in Europa.

Letto 24 volte Ultima modifica il Monday, 09 September 2019 07:06
Devi effettuare il login per inviare commenti