Blog

QUAL È LA FINALITÀ DELL'INTERVENTO TERAPEUTICO IN AGOPUNTURA?

August 07, 2018 Scritto da ClaudioCorbellini

 L’ agopuntura influenza il potenziale ener­getico di una persona; attraverso la stimolazione del punto si modula il flusso dell'energia, dal cui armonico scorrimento di­pende la salute della persona.

Anche se in Occidente la credibilità di un sistema è legata alla possibilità di inserirlo in un preciso modello neurofisiologico o alla possibilità di verificare la variazione di specifici parame­tri, in realtà la validità dell'agopuntura è già insita nell'e­sperienza millenaria cinese, come emerge dalle linee guida dell’Organizzazione Mondiale della Sanità sulle Medicine Tradizionali.

 

MA COS'E' E COME SI PRATICA L'AGOPUNTURA?

August 07, 2018 Scritto da ClaudioCorbellini

 L'agopuntura consiste nell'infissione d’aghi sottilissimi nel corpo umano in punti specifici. La stimolazione può essere fatta anche con il calore: la moxaterapia, effettuata bruciando bastoncini di artemisia, o anche con il massaggio dei punti e dei canali (massoterapia cinese). Esistono differenze nel modo d’infissione degli aghi, alcuni come ad esempio il padre dell’agopuntura scientifica italiana, il mio vecchio Maestro Caspani hanno una manualità delicata simile a quella del sud della Cina, altri rifacendosi alle tecniche in uso a Pechino, dove il clima richiede stimolazioni forti, in quanto la combinazione vento e freddo determina vasocostrizione con approfondimento del decorso dei canali, fanno un agopuntura più profonda e con forti stimolazioni. La tradizione afferma che in tali condizioni bisogna “grattare l’osso”. Io personalmente ritengo che con il clima relativamente mite in cui viviamo, le buone condizioni d’abbigliamento e riscaldamento sia opportuna un‘infissione delicata che non stressi il paziente e che, determinando microcortocircuiti, innesca, comunque, la risposta riflessa del sistema nervoso e l’attivazione dei canali di agopuntura.

 

BANDO CORSO UNIVERSITARIO AGOPUNTURA

August 07, 2018 Scritto da ClaudioCorbellini

E’ terminato l’iter amministrativo del Corso di Aggiornamento  per l’a.a. 2018-2019 in “Agopuntura e microsistemi ”, ai sensi degli artt. 37 e 38 dello Statuto dell’Università di Pavia, degli art 14 e 17 del Regolamento Didattico di Ateneo, nonché del Regolamento per l’istituzione di corsi per master universitario, corsi di perfezionamento e corsi di aggiornamento e formazione permanente, presso il Dipartimento di Medicina Interna e Terapia Medica, Sezione Malattie Infettive. A setembre uscirà il Bando.

 

 

Page 49 of 62